Categoria: lavoro

7 febbraio 2023

Il diritto all’assistenza sanitaria: l’importanza di un sistema sanitario giusto

Il sistema sanitario del Regno Unito sta attualmente attraversando una grave crisi a causa delle condizioni di lavoro precarie e dei salari insufficienti per il personale sanitario, come infermieri, ostetriche, assistenti sanitari e studenti di infermieristica. Nel dicembre 2022, il Royal College of Nursing ha annunciato e organizzato una serie di scioperi in Inghilterra, Nord Irlanda e Galles, a cui hanno aderito anche i paramedici […]

3 febbraio 2023

Basta con lo sfruttamento del lavoro gratuito

Lo sfruttamento del lavoro gratuito o mal pagato è una questione che ha raggiunto un livello critico, specialmente in Italia. La situazione ha portato oggi i giovani dell’associazione Genova che Osa a organizzare un sit-in davanti al Museo del Mare a Genova. Il sit-in è stato organizzato a seguito della pubblicazione di un bando da parte del Comune di Genova per la ricerca di un […]

29 gennaio 2023

Morte di un operaio, una tragedia in un cantiere edile a 70 anni: è giusto?”

Ho appena letto questa notizia: Tragedia sul lavoro, operaio di 70 anni trovato morto in cantiere. Ecco, devo dire che tutto questo riesce ancora a sconvolgermi. La morte di un operaio a 70 anni in un cantiere edile in Italia rappresenta un fallimento sia del sistema di sicurezza sul lavoro che del sistema di welfare del paese. In una società che dovrebbe proteggere la salute […]

23 gennaio 2023

La Francia come l’Italia, la tassazione dei ricchi: un’importante questione di equità e sostenibilità economica

La riforma delle pensioni proposta da Emmanuel Macron, che si concentra ancora una volta sui “primi della fila” e sull’abolizione della tassa sulle ricchezze, rischia di ripetere gli errori del passato e di causare un nuovo senso di ingiustizia. Per risolvere i cambiamenti climatici e preservare la coesione sociale, sarà essenziale tassare i più ricchi sulla base di indicatori obbiettivi e visibili come il reddito […]

23 gennaio 2023

Aumento delle dimissioni volontarie in Italia: un cambiamento nella cultura lavorativa e difficoltà di accesso a uno stipendio dignitoso

I dati mostrano che c’è stato un aumento significativo delle dimissioni volontarie in Italia nei primi nove mesi del 2022, con un aumento del 22% rispetto allo stesso periodo del 2021. Ciò significa che ci sono stati 1.66 milioni di dimissioni nei primi nove mesi del 2022. Inoltre, c’è stato anche un aumento dei licenziamenti, con un aumento del 47% rispetto allo stesso periodo del […]

18 gennaio 2023

“L’unico modo per fare un ottimo lavoro è amare quello che fate. Se non avete ancora trovato ciò che fa per voi, continuate a cercare.” Steve Jobs.

L’amore per il proprio lavoro è un ingrediente fondamentale per raggiungere successo e soddisfazione professionale. In un’epoca in cui il mercato del lavoro è in continua evoluzione e la tecnologia sta cambiando il modo in cui lavoriamo, è sempre più importante trovare una professione che ci appassioni e ci dia la motivazione per continuare a migliorare e crescere. Il fenomeno degli “autolicenziamenti” è una conseguenza […]